Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Parchi fluviali del Trentino

 
 
 
 
 
 
 Home  PARCHI FLUVIALI » Parco fluviale Chiese » Valorizzazione culturale

Gli interventi di valorizzazione culturale

Passerella pedonale

L’antico legame uomo-fiume, con l’avvento della società industriale, si è allentato. 

Il fiume, con le modifiche del territorio, non é più protagonista delle vicende di una valle e ora ha importanza solo per l’utilizzazione idrica ed idroelettrica.

Il progetto di restauro considera anche la necessità di far conoscere a censiti e fruitori sia la storia del fiume, sia le motivazioni della rinaturalizzazione.

Per questa ragione è stato predisposto:

  • nel tratto Storo-Bondone un percorso di 520 metri su passerella, lungo il paesaggio fluviale ricostruito, che illustra la storia del fiume e le presenze degli uccelli di passo o stanziali, legati all’acqua.
  • nel tratto Storo-Darzo una torretta di avvistamento per osservare il paesaggio e gli uccelli, un sentiero di visita, un parcheggio con servizi annessi.
 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy