Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Parchi fluviali del Trentino

 
 
 
 
 
 
 Home  PARCHI FLUVIALI » Parco fluviale Vanoi » Anello dell'acqua

L'Anello dell'Acqua

Sentiero dell'acqua del Parco Fluviale del Vanoi

La Valle della Vanoi è di elevato pregio paesaggistico e naturalistico. Essa non ha subito l'aggressione di uno sviluppo infrastrutturale mirato a promuovere un turismo di massa di tipo intensivo.
“Il cuore verde del Trentino”, secondo la locuzione con la quale viene promossa la valle sotto il profilo turistico, è apprezzato e frequentato da chi cerca pace e tranquillità ma vuole godere al tempo stesso delle peculiarità ambientali del territorio di cui è ospite, entrandovi in contatto diretto e imparando a conoscerne anche gli usi e i costumi.

Per questa ragione, il Servizio Conservazione della Natura e Valorizzazione Ambientale ha progettato, in collaborazione con l'Ecomuseo del Vanoi, un sentiero denominato "Anello dell'acqua". Il percorso è stato realizzato negli anni 2005 – 2006 e si sviluppa in parte all'interno dell'abitato principale di Canal San Bovo e in parte nelle sue immediate adiacenze.

Attraverso una serie di tappe consecutive, il tragitto recupera immagini e comunicazioni legate alle tradizioni socio economiche del passato, per mantenere vivo il legame particolarmente stretto, nel bene e nel male, tra le genti del Vanoi ed il corso d'acqua, che nei secoli ha modellato la Valle e inevitabilmente influenzato la vita dei suoi abitanti.

L'anello dell'acqua si snoda per una lunghezza totale di Km. 3,2 circa ed è facilmente percorribile.
Lungo il sentiero sono collocati 15 pannelli espositivi su vari temi e il visitatore è accompagnato da segnavia rappresentati in azzurro dal simbolo dell'Ecomuseo con un freccia direzionale.

Si consiglia un abbigliamento adeguato (pantaloni e scarpe da trekking).

 
Link
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy